Capitolo 3: La governance dell’innovazione nelle regioni

L’importanza che le regioni attribuiscono ai temi della Società dell’Informazione si evince da molte variabili: il livello di programmazione, il volume di risorse finanziarie attribuite, la coerenza e l’ampiezza delle linee di intervento, l’intensità progettuale. Ma uno degli indicatori che maggiormente rappresenta la centralità dell’innovazione nelle strategie regionali è senza meno l’articolazione della governance: sedi e modelli per il coinvolgimento dei soggetti territoriali, agenzie tecniche e strumentali, incardinamento delle competenze in una o più strutture funzionali sono parametri importanti per leggere il livello di sedimentazione della Società dell’Informazione nella “macchina amministrativa”. Una lettura delle strutture di governo della SI e degli attori della governance regionale (vedi oltre) è difatti essenziale per capire se c’è o meno distanza tra il livello programmatico (indicazione di obiettivi) e il livello di attuazione (realizzazione degli interventi).
 
Una lettura complessiva dell’articolazione delle strutture di governo della SI restituisce una fotografia composita, caratterizzata da modelli e scelte di definizione delle competenze interne alla macchina regionale diversificate, nel cui ambito è riconoscibile una chiara evidenza dei temi dell’innovazione tecnologica e dell’e-government e al contempo una certa distribuzione delle responsabilità tra assessorati e direzioni diverse.
 
Leggi tutto il Capitolo!
 

Cap 3: La governance dell'innovazione

 
© 2010 Riir | Implementazione ed ideazione tecnica: Artea Studio | Based on: Corolla Drupal Theme
Estremamente comprare viagra senza ricetta tellings . Slimming world usa comprare cialis senza ricetta drugs dosage.