Pubblica Amministrazione

La pubblica amministrazione territoriale è un attore fondamentale nella costruzione della Società dell’Informazione: da un lato la PA locale è un segmento importante di un moderno sistema di e-government, a cui è demandato il ruolo di “front office” per definizione nell’erogazione di servizi (on line) a cittadini e imprese. Dall’altro opera come driver di innovazione a livello locale: una PA avanzata stimola l’emancipazione della domanda di innovazione del suo territorio, anche laddove non vi sono policy esplicite di empowerment.
 
La PA si innova a partire dalla introduzione e adozione delle ICT: sono le tecnologie che oggi spingono il rinnovamento della PA e rendono possibile un percorso di modernizzazione e di “efficientamento”: semplificazione delle procedure, ingegnerizzazione dei processi, dematerializzazione dei procedimenti.
 
Si tratta tuttavia di una innovazione onerosa, che a volte può presentare costi organizzativi non sostenibili dalle amministrazioni più piccole, come ad esempio nei quasi 6.000 comuni che hanno un bacino di popolazione inferiore ai 5.000 abitanti. Monitorare lo stato dell’introduzione delle tecnologie offre importanti elementi di valutazione per capire dove si annidano le criticità. Gli indicatori proposti, che sono alla base del monitoraggio ISTAT sulla diffusione delle tecnologie nella PA locale, offrono una vista immediata delle differenze che si registrano, a livello territoriale, rispetto alla dotazione di tecnologie informatiche e di rete dei comuni.

© 2010 Riir | Implementazione ed ideazione tecnica: Artea Studio | Based on: Corolla Drupal Theme
Estremamente comprare viagra senza ricetta tellings . Slimming world usa comprare cialis senza ricetta drugs dosage.